In questa pagina ti spieghiamo quali sono e come configurare i parametri delle opportunità

Vai quindi a SETUP>Configurazioni>opportunità per configurare i vari parametri



Categorie opportunità

Le categorie ci servono per catalogare le varie opportunità suddividendole in tipologie, in base alle necessità (ad esempio le opportunità verso nuovi clienti piuttosto che verso i clienti storici, oppure per la vendita di certe tipologie prodotti piuttosto che altre etc.). Quando accedi, clicca in alto su Nuovo per aggiungere una nuova categoria. Ti comparirà la schermata come sotto:



nel campo Categoria inserisci il nome della categoria
nel campo Listino puoi inserire il listino di vendita associato alla categoria
nel campo ordine, specifica la posizione dell'elemento nell'elenco categorie

Il campo del nome della categoria è l'unico obbligatorio. Una volta inserite le categorie, queste saranno disponibili nel campo relativo all'interno della scheda dell'opportunità



Fasi opportunità

Le fasi denotano lo stato di avanzamento della trattativa commerciale e vanno aggiornate dal commerciale man mano che l'opporutnità viene sviluppata



In questo caso, i campi da compilare sono:

il titolo della fase, che è un campo obbligatorio che da il nome alla fase stessa
lo stato da associare alla fase, che si può scegliere tra gli stati disponibili del sistema (non è possibile aggiungere altri stati)
la categoria della fase: attenzione a specificare questo campo, perchè se abbini la fase che stai creando ad una categoria, questa fase verrà resa disponibile nel meno a tendina solamente nel caso in cui l'opporunità commerciale appartenga appunto alla medesima categoria. Se non specifichi nulla in questo campo, questa fase sarà disponibile per qualsiasi categoria di opportunità
il peso, ovvero puoi definire la percentuale di avanzamento dell'opportunità quando viene impostata questa fase (dove zero è da cominciare e 100% quando lo stato della fase è Chiusa - Vinta)
l' ordine serve per definire l'elenco delle fasi
Fase di default ti serve per impostare una fase come standard ogni volta che viene creata una nuova opportunità
le note possono contenere appunti sulla fase che stai creando, sono visibili solamente qui a setup

Più in basso troverai la sezione scadenze, dove cliccando per espanderla verranno visualizzate due opzioni:



scadenza fase, ovvero dopo quanti giorni solari la fase verrà considerata scaduta
non perseguita, ovvero dopo quanti giorni lo stato dell'opportunità verrà passato nello stato "non perseguita"

Il sistema controlla giornalmente le fasi dell'opportunità e quando una di queste scade, la include in un messaggio mail che viene inviato al commerciale per avvertirlo che la fase è scaduta (ovvero la trattativa è rimansta ferma in quella data fase per il numero di giorni solari specificato in quel campo). Invece quando si arriva al numero dei giorni dell'impostazione di non perseguita, il sistema modifica lo stato della fase in appunto "non perseguita" poichè consideriamo che la trattativa non sia stata portata avanti dal commerciale.
Questo servirà poi al commerciale piuttosto che ad un amministratore o un area manager per cercare le opportunità spostate in questo stato particolare

Motivazioni chiusura



Le voci che inserirai qui andranno a popolare un menu a tendina all'interno dell'opportunità per specificare le ragioni per la quale la trattativa commerciale non è andata a buon fine,
Semplicemente inserisci la motivazione nel campo Motivazione chiusura e spunta la voce Attiva per renderla disponibile nel menu
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!