In Setup>Configurazioni>Template>Template e-mail puoi definire dei modelli di email da caricare quando crei una nuova attività di questo tipo.

Per aggiungere un nuovo template entra nell'elenco e clicca sul tasto in alto a destra



La schermata che si aprirà, sarà un editor per la creazione di una mail: dovrai quindi definire un oggetto per la tua mail, con la possibilità di definire il template che stai creando come default utente corrente (ti verrà caricato ad ogni attività email che andrai a creare) oppure default di sistema (verrà caricato per le attività di tipo email per tutti gli utenti). Questi due flag si trovano sotto l'editor, come la possibilità di inserire allegati, una descrizione e i gruppi di visibilità per il template



Puoi inserire nel tuo template dei campi unione, ovvero dei campi che si autocompletano in fase di invio con le informazioni del contatto al quale spedirai il messaggio. Lo puoi fare cliccando sull'icona con le parentesi graffe e selezionando la voce che ti interessa. Verrà inserita nel punto del template dove hai posizionato il cursore.
Nota bene che il campo deve essere presente e compilato nell'anagrafica: ad esempio, se inserisci il campo unione "Azienda" ma il template poi lo utilizzarai per spedire la mail ad un contatto o ad un lead, quel campo unione rimarrò in bianco nel messaggio che arriverà al destinatario



Importante è l'utilizzo del Placeholder: si tratta di una funzionalità che ti permette di indicare, nel momento in cui vai a caricare il template, dove il sistema deve inserire il testo che hai scritto fino a quel momento.



Il placeholder è l'equivalente di un segnaposto: quando crei il template, dichiari che in quella posizione verrà inserito il testo che hai già scritto nel corpo della tua attività mail, in modo che il template che stai per caricare non vada sopra a quello che hai digitato fino a quel momento ma venga inserito attorno.




MailTemplate.plain

Si tratta di una sezione dove poter inserire il testo "alternativo" del template che andate a configurare, per essere visualizzato nei client di posta che non supportano l'HTML. Non è possibile in questo caso inserire immagini, testi colorati etc. perchè sono tutte proprietà possibili grazie appunto all'HMTL. Potrai inserire quindi del semplice testo che verrà caricato al posto del template che hai configurato nell'editor principale. E' un campo che non è obbligatorio compilare
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!