Partiamo col dire che il CRM non prevede personalizzazioni, ovvero non apportiamo modifiche utili al singolo cliente.

Va comunque ricordato che è ampiamente "personalizzabile" grazie ai campi aggiuntivi, al layout studio e ad un ampio setup di liste e valori.

Il potentissimo motore dei flussi permette di disegnare workflow personalizzati e automatizzare sia i processi all'interno dell'applicazione che le comunicazioni con i clienti utilizzando le regole di automation marketing.

C'è anche il connettore per Zapier, che permette di integrarsi con 2000 applicazioni cloud senza sviluppare nulla, e il plugin per Wordpress che vi consentirà di fare la lead generation dal sito.

Il CRM inoltre espone anche un set completo di API, quindi è facilmente integrabile ad altre applicazioni e può essere esteso con la scrittura di pagine aggiuntive utilizzando sempre le API per lo scambio e la modifica dei dati.

In ogni caso, se c'è qualcosa che manca e vorreste venisse aggiunto, fatecelo sapere tramite l'apposita sezione, valutiamo sempre i suggerimenti dei clienti per evolvere lo standard.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!