Come inserire un video in un'email

Inserire un video in un email è possibile ma inutile, perchè la maggior parte dei programmi di posta lo eliminerà.

Però c'è un'alternativa, si può aggiungere un link video ad un'immagine statica

Il metodo più semplice è quello di selezionare un'immagine statica del video e aggiungere un pulsante di riproduzione.

Fai uno screenshot del video
Aggiungi un pulsante di riproduzione all'immagine
Se il tuo screenshot non ha un pulsante di riproduzione, puoi usare uno strumento gratuito come http://addplaybuttontoimage.way4info.net/.
Tutto quello che devi fare è caricare la tua immagine, usando un URL o importandola direttamente dal tuo computer.
Seleziona il pulsante di riproduzione che vuoi visualizzare e clicca su 'Create Play Button Image'.
Poi quindi copiare o scaricare la nuova immagine.
Aggiungi l'immagine alla tua email
Ora è il momento di aggiungere la tua immagine all'email. Assicurati di aggiungerla al corpo dell'email, non come allegato!
Aggiungi il link del video all'immagine
Trova il link che vorresti usare, seleziona l'immagine nell'editor e incolla l'URL di YouTube o Vimeo del tuo video.

Così si crea un link video in un'immagine statica incorporata.

In alternativa si può aggiungere un link video ad una GIF

Per mostrare un'anteprima del tuo video come GIF animata, basta trovare l'URL del video, o avere la versione scaricata pronta sul tuo computer.

Apri il tuo creatore di GIF preferito
Ci sono molti strumenti gratuiti per creare GIF che puoi usare.
Per questa dimostrazione, useremo https://imgflip.com/gif-maker.
Carica il tuo file video scaricato nello strumento, o incolla l'URL.
Usa lo strumento per creare la tua GIF
In imgflip, puoi cliccare e trascinare le frecce per decidere dove inizia e finisce la tua GIF.
Quando sei soddisfatto della tua GIF, clicca su 'Genera GIF'.
Aggiungi la tua GIF all'email
Trascina e rilascia il file nel corpo dell'email.
Sotto la GIF, crea una call to action (CTA) con l'URL, dove le persone possono vedere il video completo.

Tieni presente che Outlook 2007 - 2013 e Windows 10 non supportano le GIF, e le mostreranno come immagini statiche. Quindi, prima di inviare GIF nelle tue email, controlla la tua mailing list e vedi quali provider di posta elettronica stanno usando, per assicurarti che la tua email venga visualizzata correttamente.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!